Libro 3: L'ombra dello shōgun
4 1
Materiale linguistico moderno

Monceaux, Camille

Libro 3: L'ombra dello shōgun

Abstract: Hiinahime, la ragazza con la maschera del No, lascia finalmente la dimora in cui era rinchiusa dall'infanzia e, dopo un lungo viaggio in pieno inverno, arriva Kyoto. Da chi la stanno portando con tante precauzioni? Braccata perché non giapponese, assetata di libertà, Hiinahime è risoluta a chiarire il mistero della propria identità, e a ritrovare Ichiro, il ragazzo che le ha sconvolto la vita. Ma l'ombra minacciosa dello shogun incombe sempre su di lei… Il terzo volume di un'avvincente tetralogia che mescola avventure e ricerca dell'identità, amicizie e tradimenti, nel Giappone del XVII secolo. Età di lettura: da 13 anni.


Titolo e contributi: Libro 3: L'ombra dello shōgun / Camille Monceaux ; traduzione dal francese di Margherita Botto

Pubblicazione: Milano : L'ippocampo, 2023

Descrizione fisica: 519 p. ; 23 cm

ISBN: 9788867228522

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Francese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Classi: 843.92 NARRATIVA FRANCESE. 2000- (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2023
  • Target: ragazzi, età 11-15
Testi (105)
  • Contenuti: letteratura per ragazzi
  • Genere: fiction

Sono presenti 3 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
* Manciano r F MON CRO 3 3-22006 In prestito 04/03/2024
* Chelliana al Maremà ADO NR MONC cro III 5-133130 Su scaffale Disponibile
* Castell'Azzara M2 MON omb3 9-11004 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Il terzo libro si riconferma una lettura piacevole.
Cambia protagonista, ma lo stile e l’attenzione dell’autrice sono le stesse dei precedenti volumi e riesce a tenerti appeso alle pagine per scoprire come proseguirà la storia.
Come nei precedenti, l’approccio alla crescita della protagonista è abbastanza classico, ma questo non è un male, anzi viene trattato con la giusta dignità e mostrando tutti i lati della personalità della ragazza, sia forti che fragili.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.