Erika Sattler
0 0
Materiale linguistico moderno

Bel, Hervé

Erika Sattler

Abstract: È bella, molto bella, e lo sa. Ventiquattro anni, alta, bionda, occhi azzurri, seno perfetto, fianchi larghi. Un corpo da amare, un volto da adorare, che ispira sensualità e poesia. Erika Sattler è tutto ciò che una perfetta donna nazista dev'essere: coraggiosa, idealista, fedele al Führer e al partito fino al midollo, fino alla fine. Una fine che arriva, nel gennaio del 1945, nelle lande desolate e gelide della campagna polacca dove i tedeschi si ritirano in marce lunghissime ed estenuanti, temendo l'avanzata dell'Armata Rossa. Gli ideali granitici di Erika, rimasti inscalfiti anche di fronte all'arresto del marito Paul, SS colpevole di aver salvato un ebreo, crolleranno finalmente di fronte all'inverno, alla fame e alla paura della morte? Un romanzo che ci costringe ad assumere il punto di vista del mostro, per farci vedere che in fondo ci assomiglia, per ricordarci che l'orrore è dentro ciascuno di noi e basta non prestare abbastanza attenzione per fargli prendere il sopravvento.


Titolo e contributi: Erika Sattler : romanzo / Hervé Bel ; traduzione di Fabrizio Di Majo

Pubblicazione: Firenze : Clichy, 2022

Descrizione fisica: 303 p. ; 21 cm.

ISBN: 978-88-6799-862-3

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Francese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Opera:

Nomi: (Traduttore)

Classi: 843.92 NARRATIVA FRANCESE. 2000- (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Castiglione della Pescaia ULTIMI ARRIVI 15-51646 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.