Includi: tutti i seguenti filtri
× Classe 152*
× Anno da 1995 fino a 2023
× Livello bibliografico Monografie

Trovati 222 documenti.

L'amore necessario
0 0
Materiale linguistico moderno

Veneziani, Marcello <1955- >

L'amore necessario : la forza che muove il mondo / Marcello Veneziani

Venezia : Marsilio, 2023

L'ansia del colibrì
0 0
Materiale linguistico moderno

Leoncini, Thomas

L'ansia del colibrì / Thomas Leoncini

Milano : Sperling & Kupfer, 2023

Il diritto di annoiarsi
0 0
Materiale linguistico moderno

Bombi, Anna Silvia - Malaguti, Daniele

Il diritto di annoiarsi : darsi il tempo per pensare / Anna Silvia Bombi, Daniele Malaguti

Bologna : Il mulino, 2023

Abstract: La noia è un'emozione considerata per lo più negativamente, oggi molto temuta. Bisogna per forza fuggire dalla noia? Oppure è possibile «imparare» ad annoiarsi? Alcune persone si annoiano più di altre? Tante domande alle quali il libro darà una risposta, oltre a mostrarci come ci si annoia diversamente nelle differenti fasi della vita e come è possibile gestire questa emozione, viverla consapevolmente e trarne benessere. Il tempo della noia ci permette di entrare in connessione con ciò che portiamo nel profondo e con ciò che siamo.

E se mi mangia una balena?
0 0
Materiale linguistico moderno

Isern, Susanna - Isern, Susanna - Bonilla, Rocio - Bonilla, Rocio

E se mi mangia una balena? / [testo] Susanna Isern, [illustrazioni] Rocio Bonilla

Milano : Valentina edizioni, 2023

Abstract: Martin ha un'immaginazione sconfinata. A volte, però, la paura supera persino la sua immaginazione e la sua mente si perde in scenari catastrofici che lo fanno tremare come un budino. Tra rapimenti alieni, valanghe improvvise e squali affamati, Martin pensa sempre al peggio quando deve fare qualcosa. Per fortuna la mamma conosce un trucco per fargli vincere le sue paure. Età di lettura: da 3 anni.

L'era della dopamina
0 0
Materiale linguistico moderno

Lembke, Anna

L'era della dopamina : come mantenere l'equilibrio nella società del «tutto e subito» / Anna Lembke ; traduzione di Massimo Simone e Raffaella Voi

Macerata : ROI edizioni, 2022

Abstract: Oggi tutto è a portata di clic: nella storia dell'umanità non è mai stato così facile avere accesso alla soddisfazione dei nostri desideri, che si parli di sesso, intrattenimento, shopping, news o cibo spazzatura, attività accomunate da un facile e ingente rilascio di dopamina, il neurotrasmettitore che veicola il piacere. L'altra faccia di questa medaglia è la dipendenza, che alla lunga sostituisce le sensazioni di piacere con dolore e insoddisfazione, senza però rompere il circolo vizioso della ricerca di ricompense. In questo libro Anna Lembke, psichiatra esperta nel trattamento delle dipendenze, con uno stile che rende accessibili e affascinanti i frutti dei più recenti studi scientifici sull'argomento e grazie a una vasta raccolta di casi reali raccolti durante la sua attività di terapeuta, esplora le insidie della moderna società digitalizzata e spiega come ritrovare l'equilibrio.

Sensi chimici
0 0
Materiale linguistico moderno

Fuso, Silvano - Fuso, Silvano

Sensi chimici : la scienza degli odori e dei sapori / Silvano Fuso ; prefazione di Piero Angela

Roma : Carocci, 2022

Abstract: «È un libro che non parla solo di chimica e di sistema nervoso, ma di arte, di psicologia, di memoria, di comportamento e anche di leggende metropolitane [...] che unisce scienza e cultura, curiosità e aneddoti, tecnologia e arte della cucina. Una trattazione a “doppio binario” che combina la divulgazione e gli approfondimenti scientifici, per chi ne vuol sapere di più. È soprattutto un’esplorazione di tutte quelle situazioni in cui odori, sapori, profumi e quant’altro stimolano le nostre sensazioni, i nostri ricordi, le nostre emozioni». (Piero Angela). Noi percepiamo il mondo esterno attraverso gli organi di senso. Olfatto e gusto sono gli unici due “sensi chimici”, derivanti cioè da un’interazione con le molecole di ciò che annusiamo o assaggiamo. Entrambi hanno un ruolo fondamentale per la nostra sopravvivenza e possono procurarci sensazioni paradisiache o disgustose. Il volume, tra divagazioni storiche, curiosità e rigorose ricerche scientifiche, accompagna il lettore in un affascinante viaggio nella chimica delle sensazioni ed emozioni.

Contaminazione
0 0
Materiale linguistico moderno

Andreoli, Vittorino

Contaminazione : la paura dell'altro nel tempo delle fragilità / Vittorino Andreoli

Milano : Solferino, 2022

Perché sei speciale
0 0
Materiale linguistico moderno

Pellai, Alberto - Tamborini, Barbara

Perché sei speciale : piccole attività, meditazioni, test per prenderti cura delle tue emozioni e sviluppare le life skills / Alberto Pellai, Barbara Tamborini

Milano : Mondadori, 2022

Abstract: Hai mai provato a chiederti quali strumenti hai a disposizione per affrontare le sfide di tutti i giorni? Come fai a capire di chi puoi fidarti? Sai scegliere le cose che ti fanno bene? Quando ti arrabbi, sei in grado di mantenere il controllo? E di fronte alle preoccupazioni come ti comporti? Riesci a gestirle o ti lasci sopraffare? Crescere significa trasformarsi, creare giorno dopo giorno una nuova versione di te. È un lavoro lungo e paziente, simile a quello di uno scultore, e come tutti i lavori richiede abilità e risorse specifiche per riuscire al meglio. Il libro che hai tra le mani è un percorso pratico di potenziamento delle tue abilità emotive (le emozioni) e delle tue competenze per la vita (le life skills). Ansia, fiducia, rabbia, solidarietà, autostima ed empowerment: per ogni capitolo troverai storie, test, giochi, meditazioni e consigli per interrogarti su di te, imparare a conoscerti, confrontarti con gli altri e trovare il tuo equilibrio, nella testa e nel cuore. Un libro da vivere, per dare il meglio nelle sfide in cui tutti ci imbattiamo, tenendo sempre alto lo sguardo sul futuro. Età di lettura: da 11 anni.

Cosa c'entra la felicità?
0 0
Materiale linguistico moderno

Balzano, Marco - Balzano, Marco

Cosa c'entra la felicità? : una parola e quattro storie / Marco Balzano

Milano : Feltrinelli, 2022

Abstract: Felicità è una parola di cristallo, la più soggettiva del vocabolario. Cambia a seconda dei valori, delle condizioni di salute, delle idee, della fede, dell'età, del rapporto con il tempo e con la morte. Muta svariate volte nel corso della vita poiché a cambiare siamo prima di tutto noi con il nostro orizzonte di desiderio. Definirla, quindi, non è impresa da poco, ma può rivelarsi un'avventura avvincente. Il suo significato, infatti, apre mille strade e mille orizzonti. Per me è uno stato di estasi, per te un momento di inconsapevolezza. Il luogo dove si trasforma di più è proprio la lingua, con i suoi labirinti etimologici perché le parole contengono immagini originarie, miniere di storie e di misteri, che nei sotterranei della nostra mente agiscono e danno forma ai pensieri e alle emozioni di ogni giorno. Marco Balzano varca la soglia della felicità con le chiavi della lingua, o meglio di quattro. Sono quelle in cui la civiltà occidentale affonda le sue radici: il greco e il latino della tradizione classica, l'ebraico di quella giudaico-cristiana e infine l'inglese, lingua universale del nostro tempo. In ognuno di questi idiomi la parola felicità dischiude immagini e significati molto differenti che illuminano valori etici e morali, questioni politiche, atteggiamenti psicologici e, più genericamente, maniere di guardare alla vita e alla morte, al futuro e alla memoria, agli altri e a noi stessi. L'etimologia restituisce alle parole la loro complessità e, così facendo, ci mette in condizione di prenderci cura della lingua: per praticarla liberamente, evitarle il deterioramento a cui la sottopongono i social, la pubblicità o la propaganda, e proiettarla nel tempo. Capire da dove vengono e come sono arrivate a noi le parole ci mostra quanto influiscano sulla nostra vita e come ci plasmino. Al punto da poterci indicare nuovi modi di essere felici.

Attaccamento e amore
0 0
Materiale linguistico moderno

Attili, Grazia

Attaccamento e amore : che cosa si nasconde dietro la scelta del partner? / Grazia Attili

2. ed. aggiornata

Bologna : Il mulino, 2022

Abstract: Chi scegliamo come partner? Perché gli uomini sono attratti dalle donne giovani e belle, e le donne dagli uomini che possono garantire loro sicurezza? Si tratta di criteri dettati non solo dal gusto e dall'interesse ma anche da un'astuta strategia della specie volta ad assicurare il successo riproduttivo. In questa edizione aggiornata alle più recenti scoperte sul legame tra forme di attaccamento e sessualità, l'autrice spiega le radici biologiche e psicologiche delle nostre relazioni affettive e sessuali e sfata i luoghi comuni sul contrasto tra innamoramento e amore, passione e attaccamento. Ripercorrendo le tappe e gli snodi dei legami di coppia, comprenderemo i diversi modi di amare, senza tralasciare cosa accade quando gli amori sono infedeli, finiscono o si ammalano di gelosia.

La mente innamorata
0 0
Materiale linguistico moderno

Mancuso, Vito

La mente innamorata / Vito Mancuso

Milano : Garzanti, 2022

Abstract: Sperimentiamo costantemente dentro di noi inquietudine, paura, talora angoscia, e un ribollire di emozioni che obbliga la mente a un duro, continuo lavoro. Eppure ciascuno possiede nel profondo anche la forza esplosiva necessaria per sciogliere il nodo delle assillanti domande che tormentano l'esistenza, e per puntare a quell'ideale che nei secoli è stato chiamato in vari modi: Dio, Tao, Dharma, Spirito Santo, oppure amore, bene, sapienza. In questa nuova tappa del suo percorso filosofico, Vito Mancuso sostiene che l'equilibrio tra l'irrazionalità dell'amore e la pura logica della mente è ancora possibile: per dimostrarlo chiama a raccolta le vite e le esperienze di grandi del presente e del passato - da Dante a Hannah Arendt, da Giordano Bruno a Etty Hillesum - in un ideale pantheon di menti innamorate capaci di conquistare quella grazia che è il frutto più bello di ogni educazione spirituale. A partire dal loro luminoso esempio, Mancuso indica la strada da percorrere per dare ascolto al maestro interiore che ognuno custodisce dentro di sé, e raggiungere uno stato di felicità dell'esistenza puro e allo stesso tempo reale, sognante ma a occhi aperti, che rappresenta il dono maggiore che si possa ricevere dalla vita.

Paura
0 0
Materiale linguistico moderno

Blumstein, Daniel T.

Paura : lezioni di sopravvivenza dalla natura selvaggia / Daniel T. Blumstein

Milano : R. Cortina, 2022

Abstract: La paura, affi nata da milioni di anni di selezione naturale, ha mantenuto in vita i nostri antenati. Ma abbiamo ancora molto da imparare su come gestire la nostra risposta al pericolo. Da più di trent'anni, Daniel Blumstein studia le risposte di paura degli animali. Le sue osservazioni portano a una conclusione defi nitiva: la paura preserva la sicurezza, ma a caro prezzo. Uno stormo di uccelli in cerca di cibo spende energia preziosa prendendo rapidamente il volo quando appare un rapace. Ma se, da un lato, gli uccelli riescono a fuggire, dall'altro si lasciano alle spalle la loro fonte di cibo. Tra gli esseri umani, la paura è spesso una risposta comprensibile alle fonti di minaccia, ma può comportare un impatto elevato sulla salute e sulla produttività. Approfondendo le origini evolutive e i contesti ecologici della paura tra le specie, Blumstein considera ciò che possiamo imparare dai nostri simili animali, dai successi e dai fallimenti. Osservando come gli animali sfruttino l'allarme a proprio vantaggio, possiamo sviluppare nuove strategie per affrontare i rischi senza panico.

L'ira
0 0
Materiale linguistico moderno

Seneca, Lucius Annaeus <4 a.C.-65>

L'ira / Seneca ; saggio introduttivo, nuova traduzione e note a cura di Rosanna Marino

Santarcangelo di Romagna : RL, 2021

Il libro delle emozioni
0 0
Materiale linguistico moderno

Galimberti, Umberto

Il libro delle emozioni / Umberto Galimberti

Milano : Feltrinelli, 2021

Abstract: La mente e il cuore. Platone invita a privilegiare la mente razionale, capace di governare le passioni del cuore. Ma noi non possiamo dimenticare che anche il cuore ha le sue ragioni. Anzi, prima che la mente giungesse a guidare la vita dell'uomo, per i nostri antenati la vita era governata dal cuore, che con le sue sensazioni arrivava a capire, come peraltro fanno gli animali, in modo rapido e senza riflettere, che cosa fosse vantaggioso e che cosa fosse pericoloso per il mantenimento della vita. Il cuore, infatti, promuove le azioni più rapidamente della ragione e senza troppo indugiare sul da farsi, perché il mondo non è ospitale e i pericoli, che sono a ogni passo, richiedono decisioni immediate. Le decisioni del cuore sono promosse da emozioni come la paura di fronte al pericolo o come il desiderio, che approda all'accoppiamento per la preservazione della specie. Tutto questo senza riflettere, perché la luce della ragione ancora non c'è. La nostra è un'epoca di spaventosa espansione della razionalità tecnica. Da un lato, questa espansione impone la rimozione delle emozioni e, dall'altro, innesca una reazione di ritirata nel proprio sentimento, assunto come unica legge di vita. A ciò si aggiunge la ricerca costante di visibilità e di notorietà, che trasforma le nostre emozioni in merci. Ma allora siamo ancora capaci di riconoscere che cosa sia un'emozione? Umberto Galimberti costruisce un cammino nelle profondità del nostro vissuto e ci insegna a ritrovare il nostro spazio intimo, cioè lo spazio che si nega al pubblico per concederlo a chi si vuol far entrare nel proprio segreto profondo che è spesso ignoto persino a noi stessi.

La fragilità del bene
0 0
Materiale linguistico moderno

Crepet, Paolo

La fragilità del bene / Paolo Crepet ; con una nuova introduzione dell'autore

Torino : Einaudi, 2021

Abstract: Si fa presto a dire amare, ma quante sono le persone che possono dirsi innamorate sul serio? E quante quelle capaci di andare oltre l'innamoramento? Una cosa è certa: l'amore non può diventare un laconico messaggio lanciato nell'universo distratto, né può contare sulla probabilità che un'anima ne incroci un'altra nella notte dei giochi tecnologici. L'amore ha bisogno di essere contaminato, anche quando costa, anche quando sa di amaro e di lacrime. Sentimento «più dogmatico dell'amore» è l'amicizia, che non conosce sfumature di comodo, che è tutto o niente, e ha bisogno di ancora più coraggio dell'amore, perché richiede l'assoluta conquista dell'altro e la totale perdita di sé. Ultima tappa di questa guida amichevole sul sentiero della maturità affettiva è la felicità: per raggiungerla, dobbiamo impegnarci ad avviare una piccola rivoluzione della gioia e della positività. Perché essere felici può accadere molto più spesso di quanto immaginiamo, dobbiamo solo lasciare che accada.

La mente che sente
0 0
Materiale linguistico moderno

Lucangeli, Daniela

La mente che sente : a tu per tu: dialogando in vicinanza, nonostante tutto / Daniela Lucangeli

[S.l.] : Erickson, 2021

Abstract: Che cosa succede alla nostra mente che sente quando proviamo un senso di disperazione, frustrazione, mancanza? Quale meccanismo ci porta a essere saturi, sopraffatti, vicini al punto di rottura? Come mai ci ritroviamo a rimuginare ossessivamente sulle preoccupazioni, languire nell'apatia, replicare comportamenti che ci danneggiano? Questo libro vuole aiutarci a comprendere e modificare gli atteggiamenti che, in questo momento estremamente faticoso, mettono a rischio il nostro benessere personale e quello collettivo. Durante il lockdown e i mesi che sono seguiti ci siamo tutti adoperati per compensare la distanza fisica utilizzando la tecnologia: sul lavoro, a scuola e nei rapporti affettivi è nato un nuovo modo di dialogare, una nuova vicinanza. Lo ha fatto anche Daniela Lucangeli, tramite le popolari dirette Facebook chiamate «A tu per tu»: incontri virtuali che hanno scandagliato tutti gli stati d'animo che molti di noi stanno sperimentando di fronte alle sfide che questo tempo ha suscitato. Lo stesso spirito anima queste pagine, con lo stile comunicativo diretto e coinvolgente dell'autrice. In suo supporto, le risposte di psicologia, filosofia, neurobiologia aiutano a far luce sul funzionamento delle emozioni negative più comuni che stiamo attraversando e, soprattutto, chiariscono quali sono le risorse di cui già disponiamo per reagire.

Farfalle senza ali
0 0
Materiale linguistico moderno

Stilla, Francesca - Focaroli, Raffaele

Farfalle senza ali : Amore vero e amore malato / Francesca Stilla, Raffaele Focaroli

Roma : Armando Curcio, 2021

Vita segreta delle emozioni
0 0
Materiale linguistico moderno

Gaspari, Ilaria <1986- >

Vita segreta delle emozioni / Ilaria Gaspari

Torino : Einaudi, 2021

Abstract: Le emozioni che abitano dentro di noi ci rendono umani. Fidarsi di quello che proviamo non significa essere deboli o instabili, ma vivi, aperti all'esperienza e pronti a meravigliarsi del mondo. Quante volte ci forziamo a reprimere un'emozione? Lo facciamo perché ci vergogniamo dello sguardo degli altri. O perché siamo abituati a diffidare delle emozioni, analfabeti del discorso emotivo. Eppure, è proprio quello che sentiamo a permetterci di conoscere il mondo. Ognuna delle emozioni che proviamo ha una storia: la storia di tutte le persone che l'hanno provata, detta, cantata, rivelata, studiata. Una storia di vita segreta e di metamorfosi, legata alla filosofia, che ne ha costruito paradigmi di osservazione e di studio; ma anche alla letteratura e alla poesia. Questo libro è un viaggio emotivo per tappe: ricostruendo le vicende delle parole con cui diciamo i nostri stati d'animo, traccia, un pezzetto alla volta, un autoritratto - frammentario, imperfetto. Perché nel nostro essere vulnerabili ci somigliamo tutti; e riconoscerci emotivi significa prendere coscienza del fatto che abbiamo dei bisogni e che proprio questi bisogni ci rendono umani.

Perdonarsi per donarsi
0 0
Materiale linguistico moderno

Stavolone, Pasquale

Perdonarsi per donarsi : 10 semplici passi verso la felicità / Pasquale Stavolone

Milano : Mondadori, 2021

Abstract: Se state soffrendo per amore, se vi manca il respiro quando pensate a una persona, se credete che non potrete amare più, dovete sapere che non siete soli, che è tutto normale ed è possibile uscirne migliori. Quello che si fa per amore, infatti, non viene sprecato, anche se a volte le persone ci dimostrano il contrario. Ciò che viene fatto per amore ci insegna sempre la bellezza della vita, e anche quando in cambio arrivano incomprensioni, delusioni o dolore, non dobbiamo mai arrenderci nel perseguirlo. Magari ci soffriremo, ci mancherà il respiro, ma poi ne usciremo più consapevoli e forti. Questo libro è un percorso di comprensione in dieci semplici passi che vi aiuteranno, capitolo dopo capitolo, consiglio dopo consiglio, a raggiungere la pace interiore, la consapevolezza di cosa sia il vero amore, e di conseguenza la felicità che tutti meritiamo ma che spesso fatichiamo a trovare. Infatti, anche se non è semplice, dobbiamo imparare a perdonarci gli errori fatti in passato, a donarci solo a chi realmente ci merita e può renderci felici, a vivere la vita senza vincoli o catene che possono disturbare la nostra serenità e, infine, ad aprire la mente e il cuore per accogliere l'amore che ci circonda e che aspetta solo di essere trovato.

Che tempesta! 50 emozioni raccontate ai ragazzi
0 0
Materiale linguistico moderno

Galimberti, Umberto - Vivarelli, Anna

Che tempesta! 50 emozioni raccontate ai ragazzi / Umberto Galimberti, Anna Vivarelli ; illustrazioni di Alessandra De Cristofaro

Milano : Feltrinelli, ©2021

Abstract: Un incredibile viaggio nel complesso e intricato mondo delle emozioni e dei sentimenti, con soste per incontrare grandi personaggi della letteratura, di miti e leggende, che come noi amano, odiano, soffrono, si interrogano, dubitano. Per tutti i ragazzi alla ricerca di se stessi, perché conoscersi in modo profondo è il primo passo per raggiungere la propria felicità e consapevolezza. Età di lettura: da 11 anni.