Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale Video
× Data 2008
× Paese Francia
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore 01 Distribution

Trovati 3 documenti.

Il favoloso mondo di Amelie
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il favoloso mondo di Amelie / un film di Jean-Pierre Jeunet

[S.l.] : 01 Distribution [distributore], c2008

Abstract: Amelie è una giovane cameriera in un caffè di Montmartre con il gusto per i piccoli piaceri della vita. Quando trova casualmente una vecchia scatola di latta piena di ricordi e la restituisce al legittimo proprietario, scopre che la vocazione della sua vita è quella di aiutare gli altri a raggiungere la felicità. Vicini di casa, sconosciuti, colleghe e parenti proveranno, per merito suo, gioie inaspettate. E anche per lei, tra coincidenze e inseguimenti, finalmente arriverà l'amore.

La ragazza che saltava nel tempo
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Hosoda, Mamoru

La ragazza che saltava nel tempo / regia: Mamoru Hosoda

[S.l.] : Kaze, 2008

Abstract: Makoto Konno F una liceale giapponese come tante altre: la mattina si alza tardi ed a scuola arriva sempre all'ultimo momento, la sua rendita scolastica non F troppo brillante e non ha ancora ben deciso che cosa fare nel proprio futuro. Di certo, per=, sa cosa fare nel presente: passare le giornate con i suoi due grandi amici, Chiaki e Kousuke. Kousuke F serio e responsabile ed F una persona su cui si pu= fare sempre affidamento, mentre Chiaki ha un carattere pi· simile a quello di Makoto ed F da poco giunto nella sua scuola. Il trio trascorre le sue giornate giocando a baseball, andando al karaoke o semplicemente bighellonando in giro e nulla sembra poter intaccare la loro amicizia. Un giorno, per=, senza una spiegazione logica, Makoto entra in possesso della capacita di viaggiare indietro nel tempo. Si tratta di un potere invero bizzarro: prendendo la rincorsa e saltando con slancio, riesce a tornare indietro di un lasso di tempo variabile in base allo slancio preso, il che significa che l'atterraggio non F mai dei migliori. Un dono assai bizzarro, che la prima volta le permette di salvarsi da un tragico incidente che avrebbe avuto conseguenze fatali. Dopo l'iniziale sorpresa, la ragazza comincia a prendere confidenza con il suo nuovo potere e ad abusarne, utilizzandolo ogni volta che si trovi ad affrontare una situazione inaspettata: un compito in classe a sorpresa, una situazione imbarazzante, una dichiarazione amorosa imprevista, la sorellina che le ha rubato il budino... Ma presto Makoto capira che nonostante il potere concessole non F comunque possibile sistemare tutte le cose come si vorrebbe, e che per vivere F necessario affrontare le varie situazioni che si presentano e non evitarle di continuo.

Lo scafandro e la farfalla
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Lo scafandro e la farfalla / un film di Julian Schnabel

Roma : 01 distribution, c2008

Abstract: Jean-Dominique Bauby, dinamico e carismatico direttore della rivista francese Elle, a causa di un ictus diviene improvvisamente disabile all'età di quarantatre anni, una malattia che rende inattivo il sistema cerebrale cambiando la sua vita per sempre. Superato un iniziale stato di coma, si risveglia per scoprire di essere vittima di una sindrome locked-in, mentalmente vigile ma prigioniero dentro il suo stesso corpo, in grado di comunicare col mondo esterno solo attraverso il battito della palpebra dell'occhio sinistro. Bauby riesce a costruire un ricco universo interiore con l'immaginazione e la memoria. All'Hospitale Maritime di Berck-Sur-Mer impara un alfabeto completamente nuovo, codificando le parole piú frequenti del vocabolario francese. Queste parole, queste frasi, questi capitoli dolorosamente espressi lettera per lettera, raccontano la storia di una profonda avventura all'interno della psiche umana e della battaglia tra la vita e la morte. Questo alfabeto riesce a scardinare la prigione del corpo di Jean-Dominique, che lui chiama il suo "scafandro", e ad aprirgli sconfinati territori della libertà interiore, da lui chiamati la "farfalla".