Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale Video
× Data 2009
× Lingue Svedese

Trovati 5 documenti.

Uomini che odiano le donne
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Uomini che odiano le donne / un film di Niels Arden Oplev

Roma : Bim [distributore], c2009

Abstract: ikael Blomkvist è un giornalista ostinato e idealista, sconfitto in tribunale dal potente uomo d'affari incriminato dalla sua inchiesta. Lisbeth Salander è una giovane hacker asociale e introversa, abusata in famiglia e segnata dalla detenzione in una clinica psichiatrica. Henrik Vanger è un ricco industriale ossessionato dalla scomparsa della nipote, avvenuta quarant'anni prima. In un'isola bagnata dal Baltico e abitata dal potente clan dei Vanger, Mikael, Lisbeth ed Henrik si incontreranno, collaborando a risolvere i loro destini, minacciati da un passato oscuro e rimosso.

Luci d'inverno
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Luci d'inverno / un film di Ingmar Bergman ; sceneggiatura: Ingmar Bergman ; musiche: Erik Nordgren

[Roma] : BIM, c2009

Una vampata d'amore
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Una vampata d'amore / un film di Ingmar Bergman ; fotografia Sven Nykvist, Hilding Bladh ; musiche Karl-Birger Blomdhal

[Roma! : Ripley's Home Video, ©2009

Abstract: Albert è il direttore di un misero e piccolo circo, sempre in viaggio da una città all'altra: una squallida vita condivisa dalla sua amante, la giovane e capricciosa Anne, dal clown Frost con la moglie Alma e da altri guitti sempre affamati e senza soldi. Albert è diretto verso la cittadina dove abita sua moglie Agda, che ha abbandonato tre anni prima. Durante il tragitto Frost racconta ad Albert l'umiliazione subita anni prima da lui e da sua moglie Alma...

Sorrisi di una notte d'estate
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Sorrisi di una notte d'estate / un film diretto da Ingmar Bergman ; sceneggiatura di Ingmar Bergman ; musiche di Erik Nordgren

[Roma] : 01 Distribution : BIM [distributore], c2009

Abstract: Anny, giovane diciottenne, volendosi assicurare una solida posizione, sposa un vedovo anziano, Fredrik Egerman. E' ospite dei coniugi Egerman, per la durata dei corsi universitari, il giovane Henry, studente di filosofia, figlio di un amico di Fredrik. Fra Henry ed Anny si stabilisce ben presto una corrente di viva simpatia. Fredrik se ne rende conto e diviene un po' geloso: desiderando consolidare nel modo migliore la tranquillità familiare, chiede consiglio ad una vecchia amica, l'attrice Desirè Armefeld. Questa, che è sempre stata innamorata di Fredrik, architetta un piano per riconquistarlo. Fa quindi in modo che la sua vecchia madre inviti alla propria villa, per un week end, i coniugi Egerman, Henry, nonchè la contessa e il conte Malcom: quest'ultimo ha fatto in passato una corte spietata a Desirèe. A tavola la vecchia madre porta il discorso sull'amore: il giovane Henry, che alimenta in cuor suo un sentimento d'amore per Anny, che egli crede senza speranza, lascia bruscamente la compagnia, seguito da Anny che, dimentica di tutto e di tutti, pensa soltanto a confortarlo. I due giovani si sentono legati da un prepotente reciproco sentimento e decidono di fuggire insieme. Intanto la contessa Malcom, d'accordo con Desirèe, finge di circuire Fredrik, suscitando la gelosia del marito, il quale, senza curarsi piu' di Desirèe, s'adopra per ricondurre a sè la moglie, con la quale infatti si riconcilia, Desirèe e Fredrik restano soli, e quest'ultimo comprende che Desirèe è il suo vero amore

Il silenzio
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il silenzio / un film diretto da Ingmar Bergman ; musiche Ivan Rendilen, R. Mersey, Bach ; fotografia Sven Nykvist

[Roma! : BIM, ©2009

Abstract: Tornando a casa dalla villeggiatura, due sorelle, Ester ed Anna, sono costrette a fermarsi in un paese sconosciuto poiché Ester, alcolizzata e malata di tisi, è in preda ad una grave crisi. Il contrasto psicologico già esistente tra le due sorelle esplode in questa occasione in forma assai drammatica, e ne è innocente testimone Johan, il figlio di dieci anni di Anna. Quest'ultima reagisce all'esasperato egocentrismo intellettuale della sorella concedendosi un'ennesima, sordida avventura con uno sconosciuto che incontra in città. Quest'episodio provoca la rottura definitiva fra le due donne. Dopo un drammatico colloquio, Anna abbandona nell'albergo la sorella morente e con Johan riprende il viaggio verso casa. Prima della partenza Ester affiderà al nipotino un biglietto contenente alcune parole che daranno, forse, la chiave del dramma umano