Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore 01 Distribution
× Nomi Sher, Stacey
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Angeletti, Pio

Trovati 6 documenti.

Scemo di guerra
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Scemo di guerra / regia Dino Risi ; sceneggiatura Age, Furio Scarpelli, Dino Risi ... [et al.] ; tratto dall'opera letteraria "Il deserto della Libia" di Mario Tobino ; fotografia Giorgio Di Battista ; musiche Guido De Angelis, Maurizio De Angelis ; produzione Pio Angeletti, Adriano De Micheli ; [cast] Beppe Grillo, Coluche, Fabio Testi ... [et al.]

[Italia] : Rai Cinema : 01 Distribution, 2016

Abstract: Oasi di Sorman (Libia), 1941. Il Sottotenente Marcello Lupi, ufficiale medico, viene assegnato ad una sezione sanitaria installata vicino all'Oasi e comandata dal Maggiore Beluschi, il quale ad altro non aspira che ad essere trasferito in patria. Là Lupi conosce il Capitano Oscar Pilli e, in quanto sta specializzandosi in psichiatria, resta subito colpito dalla personalità psicopatica di quell'uomo puerile ed arrogante, vulnerabile e contraddittorio, irriso ed isolato tra gli stessi militari. Lupi intuisce che il disturbo di Pilli ha ragioni profonde (rimasto solo al mondo continua a scrivere lettere all'adorata madre, che è defunta) e che egli costituisce un pericolo per sé e per tutti gli altri. Il Maggiore Beluschi non ha il minimo interesse a che Oscar Pilli sia rimosso (perché è Pilli che, essendo il più alto in grado, dovrà assumere il comando quando lui, come spera, se ne andrà). E, infatti, partito Beluschi, lo strampalato ufficiale diventa il capo dell'unità sanitaria...

I nuovi mostri
0 0
Videoregistrazioni: DVD

I nuovi mostri / regia Mario Monicelli, Dino Risi, Ettore Scola ; sceneggiatura di Age, Scarpelli, Zapponi, Maccari ; prodotto da Pio Angeletti, Adriano De Micheli ; con Vittorio Gassman, Ornella Muti, Alberto Sordi, Ugo Tognazzi

[Roma] : 01 Distribution, ℗2016

Abstract: Attraverso quattordici brevi episodi, scorrono altrettante situazioni tra il comico e il tragico in cui emergono i vizi eterni dell'italiano medio, alle prese con la violenza di fine anni Settanta.

Gli ordini sono ordini
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Gli ordini sono ordini / regia di Franco Giraldi ; tratto dal racconto di Alberto Moravia ; sceneggiatura di Ruggero Maccari e Tonino Guerra ; fotografia di Carlo Di Palma ; musiche di Fred Bongusto ; prodotto da Adriano De Micheli e Pio Angeletti ; cast: Monica Vitti, Gigi Proietti, Corrado Pani ... [et al.]

Italia : 01 Distribution, 2011

Abstract: Una giovane signora borghese, Giorgia, sposata con Andrea, uno scialbo direttore di banca, preoccupato soltanto della propria reputazione, un giorno comincia, obbedendo ad una misteriosa voce, a comportarsi in modo strano: spegne la sigaretta nella prima colazione del marito gli graffia l'automobile tenta addirittura di sopprimerlo, spingendolo in mare, dopo essersi, tra l'uno e l'altro di questi gesti, concessa a uno sconosciuto giovanotto. Stanco, il marito la caccia di casa. Dopo una visita alla madre, che tenta inutilmente di riportare la pace fra lei e Andrea, Giorgia si unisce a una giovane straniera, Nancy, secondo la quale la misteriosa voce che l'aveva indotta a comportarsi in quel modo nei riguardi del marito era quella del suo subcosciente che la incitava a ribellarsi alla potestà di Andrea. Libera di cercarsi un nuovo affetto e soprattutto un uomo che la tratti non come una cosa, Giorgia si innamora di un giovane spregiudicato scultore, Mario...

Mio Dio, come sono caduta in basso!
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Comencini, Luigi <1916-2007>

Mio Dio, come sono caduta in basso! / regia di Luigi Comencini ; soggetto e ssceneggiatura di Luigi Comencini e Ivo Perilli ; fotografia di Tonino Delli Colli ; musiche di Fiorenzo Carpi ; prodotto da Pio Angeletti e Adriano De Micheli ; cast: Laura Antonelli, Alberto Lionello, Michele Placido ... [et al.]

Italia : 01 Distribution, 2011

Abstract: La marchesina Eugenia, sul punto di consumare il matrimonio con Raimondo, riceve una lettera dal padre. Egli le rivela che il neomarito è in realtà suo fratellastro. I due decidono di vivere come fratello e sorella: lei si dedica alle opere pie, lui alle letture dei testi di Gabriele D'Annunzio. Arruolatosi nell'esercito, Raimondo muore in Libia, mentre Eugenia si consola fin troppo presto tra le braccia dell'autista Silvano..

C'eravamo tanto amati
0 0
Videoregistrazioni: DVD

C'eravamo tanto amati / un film di Ettore Scola ; soggetto e sceneggiatura: Age & Scarpelli, Ettore Scola ; [fotografia: Claudio Cirillo] ; [musiche: Armando Trovajoli] ; prodotto da Pio Angeletti e Adriano De Micheli ; cast: Nino Manfredi, Vittorio Gassman, Stefania Sandrelli ... [et al.]

Italia : Sony Pictures Home Entertainment, 2011

Abstract: Nella storia di tre amici, trent'anni di storia italiana. Si conoscono in montagna facendo i partigiani e affrontano il dopoguerra pieni di energia e di idee, ma l'infermiere rimane infermiere e il professore meridionale passa da una delusione all'altra. Solo il più smagato dei tre, l'avvocato Gianni, diventa ricco e potente. Quando si incontrano dopo molto tempo, non avrà il coraggio di confessare agli amici il proprio successo, ottenuto grazie a imbrogli, ad affari avventurosi, a un ricco matrimonio.

Il fascino discreto della borghesia
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il fascino discreto della borghesia / un film di Luis Buñuel ; scritto da Luis Buñuel ; in collaborazione con Jean-Claude Carrière ; direttore della fotografia Edmond Richard ; prodotto da Serge Silberman, Adriano De Micheli, Pio Angeletti ; [interpreti]: Michel Piccoli, Fernando Rey, Milena Vukotic, Stephane Audran

Milano : Sony Pictures Home Entertainment, ©2010

Abstract: Una cena fra tre coppie della ricca borghesia parigina viene rinviata o interrotta in continuazione per i più svariati motivi: un'incomprensione sul giorno dell'invito, un ristorante in cui si assiste alla veglia di un morto, l'irruzione della polizia... Bunuel mette in scena un'affresco sociale fra realtà e sogno che punta al cuore della borghesia, mettendo in evidenza la sua mancanza di conenuti, i suoi vizi e la sua ipocrisia.