Clarisse Arte

Musei di Maremma: domeniche a ingresso libero e Passaporto della Cultura

Quando
29 March 2024
Orario
Non specificato
Dove
Musei di Maremma
Categorie
Archeologia, Arte, Scienze

I Musei di Maremma inaugurano il nuovo anno con due importanti iniziative: le tre prime domeniche del mese ad ingresso libero (il 7 gennaio, 4 febbraio e 3 marzo) e il Passaporto della Cultura, che permette ai visitatori di ricevere omaggi culturali di varia natura.
Questa è la seconda edizione della Festa dei Musei o “Domeniche nei Musei di Maremma”: la prima si svolse tra ottobre e dicembre 2022 e nacque prendendo esempio dal Ministero della Cultura, che ogni prima domenica del mese apre gratuitamente i musei statali.
Luoghi di cultura in ogni angolo del nostro territorio apriranno gratuitamente ai visitatori le loro porte: dai tesori dell’archeologia etrusca e romana, ai capolavori dell’arte medievale e moderna fino alla riscoperta del passato minerario e della natura della Maremma. Inoltre, per l’occasione sono in programma numerosi eventi, anche questi gratuiti: passeggiate, visite guidate, mostre, laboratori didattici e tanto altro.
Il programma completo si può consultare sul sito: www.museidimaremma.it
All'interno dell'iniziativa si inserisce il Passaporto della Cultura, un vero e proprio passaporto cartaceo che può essere richiesto gratuitamente nei musei che hanno aderito al progetto, presenti in tre aree chiamate “dogane”.
Per la Dogana nord si tratta del Museo archeologico e del Museo San Pietro all’Orto di Massa Marittima e del Museo Magma a Follonica.
Nella Dogana centro i musei sono il Museo Civico Archeologico Muvet di Vetulonia e il Museo archeologico e d’arte della Maremma, il Museo di storia naturale e il Polo Culturale delle Clarisse a Grosseto.
Infine, nella Dogana est il Polo Museale di Arcidosso, il Museo delle Miniere di Mercurio di Santa Fiora e il Museo di Preistoria e Protostoria di Manciano.
Ogni visitatore può scegliere un solo museo per dogana e in quel museo farsi timbrare il passaporto. Una volta inseriti i 3 timbri – entro il 31 marzo 2024 – il passaporto può essere riconsegnato nell’ultimo museo visitato e questo permette di ricevere un omaggio: un catalogo, un ingresso, una visita guidata, un gadget etc. Tutti i passaporti riconsegnati parteciperanno poi a un’estrazione per vincere biglietti gratuiti della Stagione Teatrale di Grosseto e di quella del Teatro Fonderia Leopolda di Follonica, e ingressi omaggio per Lirica in Piazza a Massa Marittima e per Cinema di Mare a Castiglione della Pescaia. Inoltre, saranno in palio anche un abbonamento nominale alle mostre nel Polo Clarisse di Grosseto e una tessera associativa di Fondazione Grosseto Cultura.