Includi: tutti i seguenti filtri
× Classe 891.853*

Trovati 12 documenti.

Rondò
0 0
Materiale linguistico moderno

Brandys, Kazimierz

Rondò / Kazimierz Brandys ; traduzione dal polacco e postfazione di Giovanna Tomassucci

Nuova ed

Roma : E/O, 2019

Abstract: La storia del giovane Tom, normale come Buster Keaton, che s'innamora di un'attrice di teatro nella Varsavia degli anni Trenta. Lei, Tola, ama invece un altro. La vicenda è ambientata nel mondo del teatro, tra spettacoli, prove, terrazze di caffè. Per amore di Tola, Tom inventa durante la guerra un gruppo di resistenza antinazista, Rondò, e affida alla ragazza operazioni pericolose e finte per soddisfarne il desiderio d'azione senza mettere a repentaglio la sua vita. Ma il precipitare degli eventi mette a dura prova chi, come Tom, vuole giocare con il destino. Realtà e finzione si rincorrono, si scontrano, si trasformano a vicenda. Un romanzo che tramuta una storia d'amore e di resistenza in un prodigio d'immaginazione.

I vagabondi
0 0
Materiale linguistico moderno

Tokarczuk, Olga

I vagabondi / Olga Tokarczuk ; traduzione di Barbara Delfino

[Milano] : Romanzo Bompiani, 2019

Abstract: La narratrice che ci accoglie all'inizio di questo romanzo confida che fin da piccola, quando osservava lo scorrere dell'Oder, desiderava una cosa sola: essere una barca su quel fiume, essere eterno movimento. È questo spirito-guida che ci conduce attraverso le esistenze fluide di uomini e donne fuori dell'ordinario, come la sorella di Chopin, che porta il cuore del musicista da Parigi a Varsavia, per seppellirlo a casa; come l'anatomista olandese scopritore del tendine di Achille che usa il proprio corpo come terreno di ricerca; come Soliman, rapito bambino dalla Nigeria e portato alla corte d'Austria come mascotte, infine, alla morte, impagliato e messo in mostra; e un popolo di nomadi slavi, i bieguni, i vagabondi del titolo, che conducono una vita itinerante, contando sulla gentilezza altrui. Come tanti affluenti, queste esistenze si raccolgono in una corrente, una prosa che procede secondo un andamento talvolta guizzante, come le rapide, talvolta più lento, come se attraversasse le vaste pianure dell'est, per raccontarci chi siamo stati, chi siamo e forse chi saremo: individui capaci di raccogliere il richiamo al nomadismo che fa parte di noi, ci rende vivi e ci trasforma, perché "il cambiamento è sempre più nobile della stabilità".

La toccata in do maggiore
0 0
Materiale linguistico moderno

Libera, Antoni

La toccata in do maggiore / Antoni Libera ; traduzione di Vera Verdiani

Palermo : Sellerio, 2015

Abstract: Una meditazione sul destino dell'artista, una storia di formazione, il racconto di una sfida. In preparazione dell'esame, l'anziano professore di musica Adam Plater suona la "Toccata in do maggiore" di Schumann al Narratore e al suo compagno di liceo Slavek; mentre picchia sui tasti gliene racconta con voce commossa il significato come se fosse "una novelletta per pianoforte sull'arte del pianoforte e sulla vita del musicista". E da quell'incontro oltre il tempo che la sonata di Schumann s'insinua nelle vite dei due giovani, quasi se ne impadronisce, quale profezia e memento, sull'illusione del destino, sulle sirene della vita che chiamano.

Lala
0 0
Materiale linguistico moderno

Dehnel, Jacek

Lala : sotto il segno dell'acero : romanzo / Jacek Dehnel ; traduzione di Raffaella Belletti

Milano : Salani, [2009]

Abstract: Lala è nata nel 1919 da una grande, complicata e bislacca famiglia in cui si mescolano polacchi, russi e tedeschi. È una donna vulcanica, sensibile e colta, innamorata dei buoni libri e dei fiori, e a un certo punto anche di due uomini. La sua vita è questo romanzo: un'avventura ricca e irripetibile affondata nella carne e nel destino dell'Europa del Novecento, tra guerre e pace, rivoluzioni e cortine di ferro, gelo e ottimismo; un romanzo dal respiro potente, come le più appassionanti saghe famigliari mitteleuropee, in cui accanto agli amori, ai tradimenti, agli atti di coraggio e ai momenti di folle comicità brillano come gemme i ricordi più preziosi della sua indimenticabile protagonista. Mentre la Storia passa in secondo piano, dalla memoria caleidoscopica e sempre più sfumata di Lala, ora nonna, affiorano immagini, frasi, istanti di pura, struggente poesia: come le donne sanno, è nei particolari della vita, che la vita splende e diviene virtuosa. Se ne avesse avuto il tempo, Lala stessa avrebbe scritto la propria biografia: si sarebbe intitolata Sono del segno della foglia d'acero. Ma era nato un nipotino, e lei aveva di meglio da fare. La sua storia, poi, l'ha scritta lui, ed è questa.

Trans-atlantico
0 0
Materiale linguistico moderno

Gombrowicz, Witold

Trans-atlantico : romanzo / Witold Gombrowicz ; traduzione di Riccardo Landau

2. ed

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: Da oltre l'Atlantico, guardando alla vecchia Europa dall'esilio argentino, lo scrittore polacco scomparso nel 1969 scrive una storia che è satira, critica, trattato, divertimento, assurdità, dramma e resa dei conti con il nazionalismo. Gombrowicz vi compie un impietoso tentativo di "psicoanalisi nazionale": sviscera, con mezzi spesso poco ortodossi, l'anima polacca mostrandole la sua immagine ridicolizzata, goffa, meschina. E quali armi poteva scegliere per la sua battaglia lui, un esule osteggiato dagli emigrati politici perché troppo iconoclasta e dalla letteratura ufficiale in quanto emigrato? Naturalmente l'ironia e la risata.

Ferdydurke
0 0
Materiale linguistico moderno

Gombrowicz, Witold

Ferdydurke / Witold Gombrowicz ; traduzione di Vera Verdiani ; introduzione e cura di Francesco M. Cataluccio

Milano : Feltrinelli, 1993

Abstract: Ferdydurke è una comicissima allegoria dell'infantilismo moderno: un trentenne si trova sbalzato indietro nel mondo dell'infanzia, in una ridicola classe scolastica. Cerca di ribellarsi ma scopre che essere di nuovo "immaturo" non gli dispiace affatto. La nostra società che anela a rimpicciolire gli adulti e a mutarli di nuovo in bambini è il bersaglio del feroce umorismo del grande scrittore polacco.

Gli indemoniati
0 0
Materiale linguistico moderno

Gombrowicz, Witold

Gli indemoniati / Witold Gombrowicz

Nuova ed. integrale

Milano : Bompiani, 1991

Abstract: Apparso a puntate su due quotidiani polacchi nel 1939 e sospeso nel momento culminante dell'azione dallo scoppio della guerra, di questo romanzo si erano per lungo tempo smarrite la memoria e le tracce. Attraverso la travagliata love story di due giovani, Marian e Maja, ambiguamente calata nello schema del romanzo gotico, con tutto il repertorio del genere (castello diroccato, passaggi sotterranei, misteriose forze malefiche, delitti, agnizioni, dementi), lo scrittore dà corpo da un lato a un progetto lungamente inseguito di "romanzo popolare", dall'altro alle ossessioni d'una personalità divisa, di una sessualità dolorosa e imperfetta.

Cosmo
0 0
Materiale linguistico moderno

Gombrowicz, Witold

Cosmo / Witold Gombrowicz ; traduzione di Francesco M. Cataluccio e Donatella Tozzetti

Milano : Feltrinelli, 1990

Abstract: L'ultimo libro di Gombrowicz è quello dove la sua lucida follia si scatena con maggior violenza e ironia. In questa sua nuova "avventura" lo troviamo assieme a un bislacco amico in vacanza in una noiosa località di montagna. I due si improvvisano detective credendo di scorgere, negli anfratti della realtà, segni che riconducono tutti a una serie di "impiccagioni rituali": di un uccello, di un bastoncino, di un gatto e di un triste individuo dalle scarpe gialle. E poi ci sono strane associazioni tra la bocca storta della cameriera dell'albergo e altre bocche, mani, macchie e crepe sui muri.

L'arte di farsi amare
0 0
Materiale linguistico moderno

Brandys, Kazimierz

L'arte di farsi amare / Kazimierz Brandys ; traduzione dal polacco e postfazione di Giovanna Tomasucci

Roma : E/O, c1990

Rondo
0 0
Materiale linguistico moderno

Brandys, Kazimierz

Rondo / Kazimierz Brandys ; traduzione dal polacco e postfazione di Giovanna Tomassucci

Roma : E/O, 1990

La difesa della Grenada e altri racconti
0 0
Materiale linguistico moderno

Brandys, Kazimierz

La difesa della Grenada e altri racconti / Kazimierz Brandys ; traduzione di Franca Wars

Milano : A. Mondadori, 1980

L'elefante
0 0
Materiale linguistico moderno

Mrozek, Slawomir

L'elefante / Slawomir Mrozek

Torino : Einaudi, 1963