Includi: tutti i seguenti filtri
× Classe 839.813*

Trovati 11 documenti.

La valle dei fiori
0 0
Materiale linguistico moderno

Korneliussen, Niviaq

La valle dei fiori / Niviaq Korneliussen ; traduzione e postfazione di Francesca Turri

Milano : Iperborea, 2023

Abstract: Vive a Nuuk, la capitale della Groenlandia, è giovane e ribelle, ha una ragazza che la ama e un futuro che l'attende in Danimarca, dove sta per iniziare l'università. Eppure si sente troppo grossa, troppo scura, troppo diversa dai compagni di studio, e mentre tutti a casa credono che stia spiccando il volo verso la desiderata libertà, lei sprofonda in un disagio che in realtà ha sempre avvertito, un senso di inadeguatezza e vertiginosa solitudine, un bisogno bruciante di amore unito a una paura di deludere e di donarsi con cui finisce per far male agli altri quanto a se stessa. Un malessere che da bambina la portava a nascondersi sul Monte Corvo, nella tana di uno «spirito della montagna», e che prende il sopravvento quando un lutto la conduce nella natura maestosa della Groenlandia orientale, fino a una valle di fiori di plastica, piena di croci anonime e dimenticate. Così finiscono i tanti giovani inuit che ogni anno si tolgono la vita, nel silenzio del sistema e delle loro stesse famiglie – un tabù di cui nessuno vuole parlare. Inesorabile come una bomba a orologeria, La Valle dei Fiori racconta in presa diretta, attraverso la voce cruda, fresca, ironica, ma sempre più concitata e furente della protagonista, il tracollo psicofisico di una ragazza che sente il mondo chiudersi su di lei finché non riesce più a stare nel proprio corpo. Un racconto di una schiettezza feroce che si fa potente poesia, urgente e autentico quanto difficile da dimenticare, un romanzo che va dritto al cuore dell'odierno dibattito sull'identità dando voce ai groenlandesi del XXI secolo, cresciuti in una società di matrice coloniale e smarriti ai margini dell'Occidente globalizzato.

Mappa del Canada e altre storie
0 0
Materiale linguistico moderno

Nors, Dorthe

Mappa del Canada e altre storie / Dorthe Nors ; traduzione di Ingrid Basso

Firenze ; Milano : Bompiani, 2023

Abstract: Dalle metropoli del Nord America alle luci di Copenaghen ai vuoti silenziosi delle foreste: le donne e gli uomini descritti da Dorthe Nors sono persone in fuga da rapporti dissestati, in cerca di legami, ognuno con una solitudine da colmare e un altrove da raggiungere. Una scrittrice si rifugia in una baita e fa amicizia con la madre di un ex amante. Un uomo decide di andare a caccia per sfuggire qualche ora alla moglie ma non sa se riuscirà più a tornare indietro. Uno scapolo più che maturo mette tutto se stesso al servizio delle socie di un circolo per anziani. Nors proietta una luce negli angoli più nascosti e porta l’oscurità dove meno ce la aspettiamo. Queste pagine pulsano di amore, violenza, amicizia: pulsano di vita.

Isola
0 0
Materiale linguistico moderno

Hjelm Jacobsen, Siri Ranva

Isola / Siri Ranva Hjelm Jacobsen ; traduzione di Maria Valeria D'Avino

Milano : Iperborea, 2018

Abstract: Una giovane ragazza danese ha nostalgia di un'isola verde e impervia battuta dai venti del Nord, un'isola delle Faroe dove non ha mai vissuto ma che ha sempre sentito chiamare «casa», perché da lì emigrò la sua famiglia negli anni Trenta. Comincia così, dall'urgenza di riappropriarsi delle sue origini e di una cultura che ha ereditato ma non le appartiene, il suo viaggio di ritorno a Suduroy, da cui nonno Fritz, pescatore dell'Artico, partì alla ricerca di un destino migliore, e nonna Marita, sognatrice irrequieta, fuggì verso il mondo e la modernità. Un viaggio nella storia di una famiglia e di questo piccolo arcipelago sperduto nell'Atlantico, che è stato coinvolto nel secondo conflitto mondiale e nella guerra fredda e che ha lottato fieramente per una sua autonomia dalla Danimarca. Un viaggio nella memoria e nel mito che perdura in queste terre sospese nel tempo, tra le asprezze di una natura primigenia, dove ogni racconto di vita si colora di leggenda, dall'amore segreto tra Marita e Ragnar il Rosso, falegname filosofo e ribelle che chiama i gabbiani «i proletari del mare», alla roccia incantata nel giardino di zia Beate, che attira sciagure su chi prova a rimuoverla. Romanzo d'ispirazione autobiografica, Isola è un canto d'amore alle Faroe e un racconto sulle ripercussioni intime dell'emigrazione, sul ruolo degli affetti e dei legami di sangue nell'identità di una persona, sul bisogno di radici o almeno di un'Itaca dell'anima, un posto che si possa chiamare casa.

Spesso sono felice
0 0
Materiale linguistico moderno

Grøndahl, Jens Christian

Spesso sono felice / Jens Christian Grøndahl ; traduzione di Eva Kampmann

Milano : Feltrinelli, 2017

Niente
0 0
Materiale linguistico moderno

Teller, Janne

Niente / Janne Teller ; traduzione di Maria Valeria D'Avino

Milano : Feltrinelli, 2014

Abstract: Se niente ha senso, è meglio non far niente piuttosto che qualcosa dichiara un giorno Pierre Anthon, tredici anni. Poi, come il barone rampante, sale su un albero vicino alla scuola. Per dimostrargli che sta sbagliando, i suoi compagni decidono di raccogliere cose che abbiano un significato. All'inizio si tratta di oggetti innocenti: una canna da pesca, un pallone, un paio di sandali, ma presto si fanno prendere la mano, si sfidano, si spingono più in là. Al sacrificio di un adorato criceto seguono un taglio di capelli, un certificato di adozione, la bara di un bambino, l'indice di una mano che suonava la chitarra come i Beatles. Richieste sempre più angosciose, rese vincolanti dalla legge del gruppo. È ancora la ricerca del senso della vita? O è una vendetta per aver dovuto sacrificare qualcosa a cui si teneva davvero? Abbandonati a se stessi, nella totale inesistenza degli adulti e delle loro leggi, gli adolescenti si trascinano a vicenda in un'escalation d'orrore. E quando i media si accorgono del caso, mettendo sottosopra la cittadina, il progetto precipita verso la sua fatale conclusione. Il romanzo mette in scena follia e fanatismo, perversione e fragilità, paura e speranza. Ma soprattutto sfida il lettore adulto a ritrovare in sé l'innocente crudeltà dell'adolescenza, fatta di assenza di compromessi, coraggio provocatorio e commovente brutalità.

I figli dei guardiani di elefanti
0 0
Materiale linguistico moderno

Høeg, Peter

I figli dei guardiani di elefanti : romanzo / Peter Høeg ; traduzione di Bruno Berni

Milano : Mondadori, 2011

L'isola di Odino
0 0
Materiale linguistico moderno

Teller, Janne

L'isola di Odino / Janne Teller ; postfazione di Bjorn Larsson

Milano : Iperborea, 2001

Abstract: E' la vigilia di Natale quando Odino, un vecchio smemorato con un occhio solo, arriva su un'isola sconosciuta, provocando turbamenti agli increduli abitanti che non vedono uno straniero da varie generazioni. Quando una miracolosa gelata del mare gli permette di raggiungere il Continente, crea scompiglio anche nel Nordmeridione, dove i suoi racconti sull'isola incuriosiscono la giovane donna che ha rischiato di investirlo con la macchina. Questa, non riuscendo a trovare nessuna notizia sull'identità di Odino né sull'isola, decide di scrivere la sua storia su Internet. Si avvicina l'anno 2000, e una folla di profeti e fanatici di tutte le sette religiose e non accorre, ognuno credendo di riconoscere in Odino il suo leader spirituale.

La storia dei sogni danesi
0 0
Materiale linguistico moderno

Høeg, Peter

La storia dei sogni danesi / Peter Hoeg ; traduzione di Bruno Berni

Milano : Mondadori, 1998

La donna e la scimmia
0 0
Materiale linguistico moderno

Høeg, Peter

La donna e la scimmia / Peter Hoeg ; traduzione di Bruno Berni

Milano : A. Mondadori, 1998

Racconti notturni
0 0
Materiale linguistico moderno

Høeg, Peter

Racconti notturni / Peter Hoeg ; traduzione di Bruno Berni

Milano : Mondadori, 1997

I quasi adatti
0 0
Materiale linguistico moderno

Høeg, Peter

I quasi adatti / Peter Hoeg ; traduzione di Bruno Berni

Milano : Mondadori, 1996